Skip to content

Milano stanzia nuovi fondi per il sostegno all’affitto per i giovani tra i 20 e 35 anni

Condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Finalmente un primo passo concreto e importante della Giunta Sala, che riconosce la fragilità economica della generazione under 35 anni nella nostra città dove, nonostante la pandemia, i prezzi delle case restano molto alti e difficilmente sostenibili per i giovani.

I bandi sono anche il frutto del lavoro di sollecitazione compiuto dalla rete Milano2035 che ha portato l’assessorato alle Politiche sociali e abitative del Comune di Milano ad erogare fondi a favore dei giovani in cerca di casa. Infatti, fin dalla sua nascita tre anni fa, Milano2035, progetto cofinanziato da Fondazione Cariplo, nell’ambito del bando Welfare in Azione, che coinvolge circa trenta enti del Terzo Settore insieme a Università Milano Bicocca e Politecnico di Milano, ha svolto un ruolo attivo per sensibilizzare il Comune e altre istituzioni locali e nazionali sulle gravi difficoltà abitative incontrate dai giovani, studenti e lavoratori, nella nostra città.

I fondi erogati dal Comune riguardano due nuove misure di sostegno all’affitto con canone concordato:

Il bando “Superaffitto breve” prevede contributi per affitti brevi rivolto esclusivamente a giovani, studenti e lavoratori, di età compresa tra i 20 e i 35 anni che intendono risiedere in case o stanze in affitto con contratti della durata massima di 18 mesi.
I contributi arriveranno fino ad un massimo di 800 euro in caso di contratti di locazione di alloggi per una durata pari a 18 mesi, oppure di 400 euro nel caso si tratti di stanze. Le richieste di contributo sono valide solo per appartamenti e stanze il cui contratto sarà sottoscritto entro il 30 settembre 2021 e devono giungere da parte dei proprietari entro il 31 gennaio 2021. La copertura economica del bando è di 100mila euro.
Scarica il bando: https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/casa/contributo-superaffitto-breve-giovani

Il bando “Superaffitto” prevede contributi a copertura di 5 mensilità per ogni anno del periodo di durata contrattuale (3 + 2 anni), fino a un massimo di 2mila euro l’anno, quindi 10mila euro complessivi per ciascun contratto. Il contributo riguarda solo i nuovi contratti con importo non superiore a 9mila 600 euro annui e deve essere richiesto dai proprietari. La copertura economica del bandi riguarda 1,2 milioni di euro, di cui 400mila euro sono dedicati specificamente a giovani inquilini di età inferiore ai 35 anni, gli altri 800mila sono riservati al sostegno di nuclei familiari genericamente intesi. Il contributo verrà assegnato, previa verifica dei requisiti e delle condizioni d’accesso, fino ad esaurimento delle risorse.
Scarica il bando: https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/casa/contributo-superaffitto-giovani-e-famiglie

Per informazioni: affitto.concordato@comune.milano.it

Tel. 02.88466085 – 02.88462108 (lunedì, mercoledì, venerdì, dalle ore 10 alle ore 12).

Modulo Donazione

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €10,00

Milano2035
Iscriviti alla Newsletter

In questo modo rimarrai sempre aggiornato 

Per migliorare la vostra esperienza questo sito usa dei Cookies. Leggi l’Informativa Privacy